Camera di commercio italo libica
itar

Eventi, incontri, missioni

Iniziativa di Nicosia

 

La risorsa mare in Libia: formazione di società cooperative nel settore della Pesca, Trieste, Grado e Marano 13-15 giugno

locandina Nicosia

Il conflitto in Libia tra attori locali e ingerenze internazionali

Il cilco di conferenze "Medio Oriente: un puzzle da ricomporre" si pone l'obiettivo di invitare i cittadini a riflettere e a confrontarsi sui temi di attualità in relazione alla crisi attuale del Medio Oriente in una prospettiva storica che, come suggerito dal titolo, intende ricostruire il quadro geopolitico dell'area.

Primo appuntamento martedì 28 febbraio alle ore 21.00  presso la sala Granata in via Solferino 72 a Lodi, con la conferenza"Il conflitto in Libia tra attori locali e ingerenze internazionali".

libia puzzle conferenza

29 e 30 maggio: 3rd New Libya Oil & Gas Forum 2014

La Camera supporta la 3rd New Libya Oil & Gas Forum 2014

Un appuntamento imperdibile per le imprese del settore petrolifero che intendono avere una panoramica della situazione e delle prospettive di business della nuova Libia in questo ambito. Questo il focus della manifestazione che si terrà a Londra, il 29 e il 30 maggio (scarica la brochure).

Si tratterà di un'occasione unica per incontrare i protagonisti di questo mercato e per verificare, con i diretti interlocutori, le reali opportunità di vendita per i propri prodotti e servizi.

Nell'ordine di alcune centinaia le presenze confermate a questa terza edizione. Tra queste non solo i colossi petroliferi, ma soprattutto le aziende che lavorano nell'indotto (vedi aziende delle precedenti edizioni).

Facilitazioni per le imprese che decideranno di aderire tramite la nostra Camera. Per maggiori info contattare lo 06.8541 450 o www.libyaoilgas.com

 

 

Time For Action - Sanità

L'Ambasciata di Libia in Italia e la Camera di Commercio italolibica, promuovono il progetto  TIME FOR ACTION che affronterà nei prossimi mesi, in Italia, alcune tematiche strategiche per il ritorno alla normalità della Libia. Prossime iniziative sono previste nei settori dell'ambiente, dell'energia, delle infrastrutture, della cooperazione e ricerca...

L'imminente apertura dell'Ambasciata italiana a Tripoli e l'atteso ristabilimento delle condizioni di sicurezza, dovranno trovare le aziende italiane pronte a raccogliere le opportunità ma sopratutto potranno testimoniare l'impegno dell'Italia nella fase di ricostruzione della Libia.

La prima urgenza affrontata è quella sanitaria, sia per la parte emergenziale che per la ripresa delle attività e delle prestazioni ordinarie del sistema sanitario. 

Questo evento sarà l'occasione ottimale per conoscere direttamente la situazione in Libia grazie alla presenza di tecnici e funzionari del paese. Si tratterà di un primo incontro dove potranno emergere i profili di quelle aziende necessarie a supportare la prima emergenza e a strutturare risposte e progetti per il futuro.

Collegati a questo primo appuntamento sulla sanità, seguiranno a breve gli incontri specialistici.

Invitiamo le aziende di settore ad inviare entro una settimana i company profile e visura la camerale al sito della Camera italolibica e a spedire eventuale materiale cartaceo e/o supporti informatici all'indirizzo in calce alla presente.

Saranno selezionate, insindacabilmente, un primo numero ristretto di imprese, con preferenza per le iscritte alla Camera italolibica.

tfa sanita

27-29 marzo 2014 - MECSPE

Alla fiera MECSPE, una delegazione di buyer libici, accompagnata dal segretario generale Mahmud Nadim AN Elghalali, ha incontrato le aziende italiane.