Camera di commercio italo libica
itar

Air vallee: apre nuova rotta con la Libia

airvalleePrima ed unica compagnia aerea europea che torna a volare con voli diretti su Tripoli

In attesa della riattivazione della licenza da parte di ENAC, Air Vallee ha appena siglato un accordo con la Società ARAL SEA di Tripoli, grazie all'architetto GianFranco Damiano presidente della Camera di commercio italo-libica (partner istituzionale e di accompagnamento delle aziende italiane in Libia), per riaprire la rotta aerea che collega l’aeroporto di Roma Fiumicino con quello di Tripoli in Libia. Al momento AIR VALLEE è la prima ed unica compagnia aerea europea ad offrire voli di linea diretti (senza scalo) per la Libia, segnale tangibile per un ritorno alla distensione e con l’auspicio della ripresa dei rapporti commerciali tra i Paesi del Continente Africano e l’Europa.

Si tratta di 6 voli settimanali da/per la Libia operati dalla compagnia aerea italiana Air Vallee con velivoli noleggiati e che, oltre Roma, toccheranno poi anche gli aeroporti di Dusseldorf in Germania, di Parigi in Francia e di Manchester nel Regno Unito. Attualmente infatti è vietato a compagnie libiche operare sulle
tratte Libia-Europa.

Grazie al benestare del Ministero degli Esteri Italiano e delle Autorità Libiche preposte (forti degli storici legami che legano i due Paesi del Mediterraneo), i voli Air Vallee saranno attivi a partire dal 16 gennaio 2017 e permetteranno sia al popolo libico di venire in italia, sia alle aziende europee (ma soprattutto italiane) che lavorano o cercano opportunità in Libia di riattivare canali diretti col continente africano. I voli AIR VALLEE da/per la Libia verranno operati dal lunedì al sabato ed utilizzeranno velivoli JET con una capacità di 180 passeggeri. La novità sta anche nel piano tariffario: la tariffa proposta da AIR VALLEE per questi voli è di €650 andata e ritorno, tasse incluse (con il solo bagaglio a mano). L’offerta della Compagnia potrà favorire i passeggeri diretti a Tripoli in partenza dall’aeroporto di Roma garantendo loro una vasta scelta di orari nei quali poter partire; un vantaggio che coinvolge anche coloro che avranno necessità di prendere le coincidenze per i maggiori aeroporti internazionali.

Notevole importanza risiede inoltre nel fatto che questi voli sono diretti (senza scali) laddove oggi, chi desideri raggiungere Tripoli dall’Europa, impiega anche 24 o addirittura 36 ore per raggiungere la Libia con vari scali; AIR VALLEE ci impiegherà solo 1 ora e 40 minuti senza scali intermedi.

Tutti i dettagli per acquistare i voli operati da Air Vallee verranno messi in vendita attraverso il sito www.airvallee.it a partire dal 1 dicembre 2016. Infatti, vista la portata dell’operazione, il sito è attualmente in fase di potenziamento per affrontare adeguatamente questa nuova sfida.

In questa trattativa Air Vallee è stata assistita da Emiliano Marchisio, professore universitario di diritto commerciale e avvocato cassazionista, esperto di Diritto Aeronautico; ed è stata resa possibile grazie alla Camera di commercio italo-libica nella persona del suo Presidente arch. GianFranco Damiano.

Air Vallee italiana al 100%

Air Vallee S.p.A. è una compagnia aerea regionale, nata nel 1987 ad Aosta ma con sede a Riccione e base all’Aeroporto Internazionale di Rimini - San Marino "Federico Fellini". Oggi Air Vallee è l’unica compagnia aerea non charter, con aeromobili con più di 19 posti, a capitale interamente italiano. Insieme a sole altre 7 compagnie aeree che operano in Italia (Alitalia-Ethiad, Mistral-Poste, Air Dolomiti-Lufthansa, Air Italy, Meridiana, Neos, Blu Panorama), Air Vallee è stata assegnataria da parte di ENAC (Ente Nazionale per L'Aviazione Civile) della licenza di esercizio di trasporto aereo della compagnia; ed è però l’unica ad essere italiana al 100%, cioè non facente capo ad altre compagnie aeree straniere oppure con quote societarie in mano ad investitori esteri. Anche gli equipaggi ed il personale sono tutti italiani.

Desidero ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo importantissimo accordo – commenta a caldo Gianluca Pellino, legale rappresentante della Compagnia aerea Air Vallee - le Autorità sia italiane sia libiche ma soprattutto la Camera di commercio italo-libica nella persona del suo Presidente arch. GianFranco Damiano, che oggi hanno scelto Air Vallee e che hanno permesso di riaprire un canale aereo diretto tra l’Europa e l’Italia con la Libia.

Per ulteriori informazioni:

  • Ufficio stampa Klaus Davi & Co
  • Danilo Motta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 02860542
  • Adriano Ronconi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 3284696041